Il Visual Training è un insieme di procedure volte a migliorare le funzioni del sistema visivo, cioè la collaborazione e la coordinazione tra i due occhi.

POTENZIAMENTO ABILITÀ VISIVE - VISUAL TRAINING

Il potenziamento delle abilità visive o Visual Training è un insieme di procedure volte a migliorare le funzioni del sistema visivo. Più precisamente, l’obiettivo è quello di migliorare la collaborazione e la coordinazione tra i due occhi, costruire nuove strategie di apprendimento visivo, innalzare l’elaborazione visiva, permettendo al soggetto di svolgere la propria attività in modo preciso ed efficace.

Il Visual Training può essere intrapreso da adulti e, proposto sottoforma di gioco, risulta molto efficace nei bambini. Viene consigliato non semplicemente per rafforzare i muscoli oculari, ma per trattare problemi funzionali del sistema visivo in maniera tale che il soggetto ottenga un’efficienza ed un comfort ottimale.

Fondamentale è il Visual Training nell’attività sportiva (Sport Vision) per migliorare e potenziare le abilità visuo-motorie dell’atleta come per esempio la coordinazione oculo-motoria e l’integrazione centrale e periferica, capacità che, se allenate e potenziate, possono essere indispensabili per una prestazione vincente.

  • Ogni programma di potenziamento delle abilità visive deve essere progettato in modo personalizzato per soddisfare le esigenze specifiche di ogni individuo.

Ricerche recenti hanno dimostrato che un’approccio attivo come il Visual Training è un’opzione efficace nel trattamento di:

  • Strabismo
  • Ambliopia
  • Disfunzioni oculomotorie
  • Disfunzioni binoculari
  • Disordini accomodativi
  • Disordini nell’elaborazione visuo-informativa inclusa l’integrazione visuo motoria e l’integrazione con gli altri sistemi sensoriali
  • Dislessia e altri DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento)

I trattamenti di ambliopia e strabismo vengono programmati previa visita medico-oculistica.

  • Presso i nostri studi da anni ci occupiamo di Visual Training, basandoci su ricerche scientifiche internazionali nel campo dell’optometria clinica, delle neuroscienze e dell’apprendimento.

Inizialmente si effettua un’analisi visiva specifica in cui si valuta se il Visual Training può essere il trattamento appropriato per risolvere le difficoltà visive. Sarà compito dell’Optometrista specializzato, pianificare un ciclo di esercizi di potenziamento che il soggetto dovrà eseguire sia in studio che a casa. Il numero delle sedute dipende dalla gravità delle difficoltà riscontrate durante l’analisi funzionale.

Il trattamento spesso viene svolto in sinergia con altre figure professionali quali NEUROPSICHIATRA INFANTILE, NEUROPSICOMOTRICISTI, LOGOPEDISTI, OSTEOPATI, ORTODONZISTI, POSTUROLOGI, PODOLOGI.