Rizzieri Optometristi sono dei professionisti in Optometria, la scienza della visione, che si occupa della valutazione funzionale del sistema visivo.

OPTOMETRIA

L’Optometria è la scienza della visione che si occupa della valutazione funzionale del sistema visivo.

L’Optometrista funzionale è l’esperto della visione e delle disfunzioni visive, come miopia, presbiopia, astigmatismo, ipermetropia. Esegue una completa analisi visiva e individua il miglior sistema correttivo ed educativo, in relazione alle esigenze della persona. Ciò che fa la differenza è l’approccio dell’Optometrista funzionale nei confronti di un difetto visivo, egli infatti non valuta esclusivamente il grado refrattivo, ma tiene in considerazione aspetti di fondamentale importanza tra cui tutte le abilità visuo-percettive e il legame tra visione e postura.

  • Il modo in cui interpreti ciò che vedi non dipende solo dalla chiarezza di ciò che stai guardando, infatti i classici 10 decimi a volte non sono sufficienti per garantirti una visione totalmente confortevole ed efficace.

La valutazione optometrica prevede:

  • Esame della vista e caratteristiche del mezzo correttivo più adatto per l’attività visiva e lavorativa svolta
  • Valutazione e trattamento delle abilità visive: visione binoculare, capacità di messa a fuoco, coordinazione oculare, flessibilità e movimenti oculari.
  • Prevenzione, protezione e miglioramento del sistema visivo attraverso una consulenza personalizzata

La valutazione optometrica non sostituisce l’esame Medico-Oculistico.

Aree di competenza professionale:

  • Esame funzionale della visione nell’adulto (Optometria funzionale)
  • Analisi visiva funzionale in età pediatrica (Optometria pediatrica)
  • Sviluppo visione binoculare
  • Ipovisione, ausilii e ipercorrettivi ingrandenti
  • Prevenzione e controllo progressione miopica
  • Ortocheratologia
  • Contattologia avanzata
  • Visione e DSA
  • Potenziamento abilità visive (visual training e sport vision)
  • Visione e postura
  • Percezione del colore e filtri medicali
  • See Sick Syndrome
  • Diplopia
  • Ambliopia e strabismo

In Italia, a differenza di altri paesi europei, l’Optometria è ancora poco conosciuta; in realtà si tratta di una formazione a livello universitario presente già da parecchi anni nel nostro Paese.  La formazione professionale dell’Optometrista prevede competenze legate alla fisiologia e patologia oculare, con l’obiettivo di migliorare e integrare l’opera del Medico Oculista per quanto concerne gli aspetti funzionali legati al sistema visivo e gli aspetti di analisi e di intervento tecnico sul deficit visivo.